La fiera della vanità, le trame dell’ inganno

La fiera della vanità

“Non vedi come sono odiosi tutti i personaggi del libro? […] Quello che voglio è creare un gruppo di personaggi senza Dio nel mondo… avidi, pomposi, meschini, per lo più perfettamente soddisfatti di sè, e a loro agio riguardo alla loro superiore virtù.”.

                                                                                    [William Makepeace Thackeray]

Continua a leggere